Joe

Joe Giuseppe Nocerino

chitarra

Giuseppe Nocerino

Ecommi sono Giuseppe, in “arte” Joe, chitarrista e arrangiatore napoletano, appassionato di Musica praticamente da sempre. 
Ho avuto il mio primo avvicinamento alla chitarra verso i 12 anni ma mi sono presto stancato di quegli studi classici e di quello che mi permetteva la chitarra classica; così decisi di imparare a suonare la chitarra elettrica, quella chitarra che avevo comprato qualche anno prima con  i miei risparmi.

Vi lascio immaginare che caos, il distorsore dell’ampli a palla e i miei feedback infiniti che disturbavano tutto il vicinato. Però...ero nel mio mondo, rumore sì, ma tanto sapore di Rock per un ragazzino nella primissima adolescenza. Poco dopo misi su la mia prima band, avevo circa 15 anni quando mi esibii la prima volta davanti ad un pubblico. Quel giorno, che non dimenticherò mai, scattò qualcosa in me.  
Finito il diploma scolastico mi iscrissi alla facoltà di Lettere Moderne, ma benché la letteratura e tutto quello che vi era affine, mi appassionasse non poco, ancora non mi sentivo a mio agio. Decisi di smettere, il contesto non mi piaceva, forse perché ho sempre avuto la tendenza a stare da solo e interagire con pochi, l’università non faceva per me, sentivo di dover coltivare quel sogno che avevo: Prima o poi ce l’avrei fatta!

Continuai i miei studi musicali ed iniziai a lavorare nell’interland Campano con diversi progetti principalmente come insegnante di chitarra e armonia. Nel 2012 mi trasferii a Firenze per perfezionarmi ed imparare tante cose nuove che non avrei mai immaginato potessero realmente servirmi nella vita. Fu un anno importante, tutto iniziava a cambiare, lentamente, ma qualcosa si muoveva.

Mi trovavo appunto a Firenze quando un giorno mi arriva un messaggio di RKD che mi chiede se avessi voluto partecipare ad un video. Non mi disse il motivo, mi inviò un file brevissimo che avrei dovuto doppiare davanti ad un obiettivo; il frame cantava “We can be Heroes”! Non mi era nuovo!!!
Provai ad immaginare di cosa si potesse trattare ma vagavo nel nulla (forse), comunque decisi di partecipare ed inviai il mio contributo a Riccardo. Poco tempo dopo uscì Heroes, nel video c’ero anche io, non potete immaginare quanto ne fui felice, Cabo tornava (finalmente!!!) ed io ero in un suo video!!!

Qualche tempo dopo andammo ben OLTRE!

Più visti

LASCIA UN COMMENTO

Leave your comment

Condividi le tue opinioni su ILNERO

Caratteri rimanenti: 1500

comment

  • jolanda.pietro@gmail.com

    Pietro

    baldino

    28 Ottobre 2015 - 20:08

    faccio il tifo x te,grande Joe...io so capire chi e' bravo e tu lo sei

    Rispondi

  • ocello1971@libero.it

    Antonio

    Santoro

    24 Ottobre 2015 - 16:04

    Ciao Joe!! leggendo le vostre bio, ho scoperto le vostre origini meridionali!! Un motivo in più per considerarmi "UN NERO" come voi. Ho studiato alle Magistrali di Pomigliano d'Arco (NA). Una ragazza (conosciuta durante il servizio militare) mi ha fatto "mettere radici" a Sanremo, dove attualmente vivo e lavoro come insegnante. Mi occupo di bambini diversamente abili. Un grandissimo saluto rock!!! Antonio.

    Rispondi

  • ocello1971@libero.it

    Antonio

    Santoro

    24 Ottobre 2015 - 16:04

    Ciao Joe!! leggendo le vostre bio, ho scoperto le vostre origini meridionali!! Un motivo in più per considerarmi "UN NERO" come voi. Ho studiato alle Magistrali di Pomigliano d'Arco (NA). Una ragazza (conosciuta durante il servizio militare) mi ha fatto "mettere radici" a Sanremo, dove attualmente vivo e lavoro come insegnante. Mi occupo di bambini diversamente abili. Un grandissimo saluto rock!!! Antonio.

    Rispondi